Impostazioni cookie

Ti trovi in:

Dati con cadenza mensile malattie professionali per data protocollo Campania

Area pubblicazione:
Prestazioni

Copertura geografica:
Regionale

Keyword:
malattie professionali

Data pubblicazione:
28/06/2024

Copertura temporale:
2023-2024

Licenza:
IODL 2.0

Data rilevazione:
31/05/2024

Periodicità rilevazione:
Mensile

Numero download:
7915

"Dati INAIL: Dettaglio Dati Annuali Infortuni sul Lavoro"
Attributo Tipo Descrizione Attributo
DataRilevazione date Definisce temporalmente lo stato dell'informazione: e' parametro della regola che individua l'insieme dei casi (la base informativa) di riferimento. Per l'analisi delle malattie professionali, le malattie professionali sono selezionate con la condizione "data di protocollo (del caso) <= data di rilevazione". E' espressa nella forma di anno, mese e giorno.
DataProtocollo date Per data di protocollo si intende la data in cui e' stato protocollato il caso (aperta la pratica) di malattia professionale. Si protocolla a seguito di denuncia di malattia professionale e/o di presentazione di un certificato medico.
SedeInailCompetente string E' il luogo (la provincia) di trattazione del caso di malattia professionale. Viene utilizzata la codifica ISTAT.
IdentificativoLavoratore string E' il codice interno (per analisi longitudinali).
Genere string E' il sesso del lavoratore (M o F).
LuogoNascita string E' la nazione in cui e' nato il lavoratore. Viene utilizzato il codice Belfiore della nazione o "ITAL" per l'Italia.
ICD10denunciato string Codifica la patologia denunciata secondo la decima revisione della "Classificazione internazionale delle malattie e dei problemi sanitari correlati".
IdentificativoCaso string E' il codice interno (per analisi longitudinali) della malattia professionale registrato dall'Inail per denuncia di malattia professionale, e/o per presentazione di un certificato medico.
Gestione string Caratterizza le modalita' di esercizio dell'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro. Si hanno 5 gestioni: "industria e servizi", "agricoltura", "per conto dello Stato", "medici radiologi" , "infortuni in ambito domestico". Il flusso prende in considerazione solo le gestioni "industria e servizi", "agricoltura", "per conto dello Stato". Riferimenti normativi: DPR 1124/1965, titolo I, titolo II, art. 127, L 93/1958, DPR 1055/1960, L 493/1999, DM 15.09.2000, DM 31.01.2006, DLgs 38/2000, art. 1.